Società

Da un po’ avevamo visto sparire dalle strade accattoni e zingari a chiedere la carità. Anche sui treni sono in numero minore, infatti la polizia ferroviaria ha condotto una lunga e proficua serie di lotte.

Una volta un controllore fece fermare il treno per fare scendere una zingara senza biglietto, ma quella si rifiutò di obbedire, come pure di rispondere, così il treno rimase fermo 20 minuti, finché, gli altri passeggeri, arrabbiati, fecero ressa contro di lei, minacciandola di darle quello spintone che il controllore non poteva permettersi, e solo così, scese.

È poi sempre vero che sia  importante l’opinione degli altri nella nostra vita?

Spesso, molte persone si chiedono quanto l’opinione degli altri conti nella loro vita e la maggior parte si dà sempre la stessa risposta: “molto”, forse anche “troppo”.

In una parte della nostra società conta molto di più l’opinione dell’altro che non la nostra; conta più essere falsi ma visti di buon occhio da tutti che sinceri  essendo così presi di mira dall’ opinione pubblica.