Soldati  (Giuseppe Ungaretti - Ermetismo - 1918)

Si sta come
d’autunno
sugli alberi
le foglie. 

 

 

 

 

Non è da tutti governare una nave, soprattutto quando si finisce in una tempesta, sia essa prevista o del tutto inaspettata!

Non è facile governare una nave quando obbedendo agli ordini dell'economia si fanno manovre talmente azzardate da finire poi con lo schiantarsi sugli scogli facendo pagare un caro prezzo in vite umane ai passeggeri!

 

 

L’OMS (WHO), Organizzazione Mondiale della Sanità, offre corsi gratuiti on line per far fronte alle epidemie che riguardano non solo il Coronavirus, ma altre, anche più gravi malattie in atto, come risulta dal quadro sottostante. 

 

Per abitudine regressa ed ormai consolidata, tutte le mattine mi sveglio ed esco presto: una sosta al bar, quattro parole scambiate in fretta con amici e conoscenti, un breve tragitto e mi rintano nel mio studio dove, tra una telefonata e l'altra,un appuntamento e

 

Con un regista incompetente, presuntuoso e borioso si avrà sicuramente una produzione di un film di infima fattura.

Credo che questa affermazione valga anche per un Governo che, non essendo in grado di amministrare la quotidianità della "cosa pubblica" , pretende di amministrare e gestire le emergenze sia esse economiche, sociali, ed ancor di più, sanitarie.

Slogan, paroloni e proclami per poi far sprofondare nella “malattia” centinaia di persone ed alimentare in milioni di altre uno stato d'ansia e di paura tanto da spingerle a fare cose contro ogni “razionale”  logica!

 

Dal nord al sud è un continuo bloccare, restringere e, insieme, spaventare (forse anche troppo), tutte le persone, chiudere le attività economiche, impedire gli incontri sociali e le riunioni educative.

Dopo i primi attimi di stupore e spavento, siamo forse giunti a pensare che si tratti di una vera  e propria guerra, una guerra batteriologica, come solo, fino ad ora, si era letto nei libri di fantascienza.

 

 

Il tardivo allarme dato nella comunicazione al mondo intero del “coronavirus” e quindi della sua pericolosità come deve essere considerato :

“Crimine contro l’umanità” o “Ragion di Stato”?

Per comprendere quale possa essere il sottile confine tra un “crimine contro l’umanità” e la “Ragion di Stato”, è indispensabile comprendere prima, cosa si intende per “ragion di stato” e, per farlo, basta aprire una qualsivoglia enciclopedia e leggere questa definizione :

 

 

I flussi e riflussi storici trovano conferma in questa nuova piaga per l’umanità.

Nell’anno 1629 il Ducato di Milano fu colpito da una grave pestilenza che si sviluppò proprio per la trascuratezza e la negligenza degli allora organi di Governo, che non solo sottovalutarono il grave pericolo ma addirittura punirono quel medico che aveva osato denunziarne la presenza sul territorio lombardo.

WOW!!!

E’ questo uno dei termini con cui si può definire una nave come COSTA SMERALDA, la nuova ammiraglia della linea Costa Crociere, inaugurata il 20 dicembre 2019.

E’ una nave innovativa sotto tutti i punti di vista, dalla propulsione a gas naturale liquefatto (GNL) alla fruizione totale dell’acqua di mare da cui ottenere il completo rifornimento  idrico e potabile per l’intera flotta e clienti.

 

Ho colto l’occasione di una visita a Milano per rivedere dopo tanti anni una galleria indimenticabile: l’Accademia di Brera.

È una collezione di arte classica che lascia un’impronta profonda, fa venire i brividi!

Siccome non riuscivo a staccarmi dalle opere, le ho guardate e ammirate più volte, tanto da notare i più piccoli dettagli e i particolari che, di solito, sfuggono, anzi è stata l’occasione di trovare un pò di ironia nei quadri seriosi di impronta del potere dei nobili e della religione.

Ho involontariamente appurato che è vero, come dicono, che la moda è fatta di “ritorni”.

A proposito della vicenda ex ILVA.

Una nuova cattiva notizia di carattere economico viene ad aggiungersi alle tante che si susseguono di giorno in giorno in Italia, imprese e stabilimenti che chiudono improvvisamente, lasciando migliaia di persone disoccupate.

Di fronte alla perdita di lavoro dei dipendenti e ai problemi che ricadono su tutte le loro famiglie, si rimane così colpiti che non si riesce a guardare positivamente né all’immediato futuro, né in prospettiva ad un orizzonte più lontano.

C’era una volta … tutte le fiabe iniziano più o meno così e tutte hanno sempre un bel finale … e tutti vissero felici e contenti!

C'era una volta una principessa .... ma la strega cattiva le fece .... la Principessa si addormentò .... dopo molto tempo passò di lì un bel Principe azzurro su un cavallo tutto bianco e vide la Principessa distesa sull'erba ... smontò da cavallo e .... un bel bacio sulle labbra ... e vissero felici e contenti!

C'era una volta una bambina con un cappuccio rosso .... nel bosco da sola per andare dalla nonna malata .... ma il lupo cattivo mangiò la nonnina e si .... che orecchie grandi che hai, è per sentirti meglio; che bocca grande che hai, è per mangiarti meglio ... poi arrivò un cacciatore ... tutti vissero felici e contenti!

 

L’autunno è solitamente la stagione più triste dell’anno, in particolare in quest’anno 2019 è anche particolarmente piovosa, pur tuttavia offre scenari naturali di particolare effetto, dato dalla varietà dei colori che nessun’altra stagione produce.

Se il verde prevale, in autunno dominano le varianti di rosso che vanno fino al giallo ed al marrone.

 

Fonte: ONU - UNCTAD 2019

 ..... ma non di fronte all’economia

- Riflessioni da fonti ONU -

 

Questa immagine, molto significativa, è l’emblema della lotta per l’uguaglianza di UNCTAD, agenzia dell’ONU nella lotta al sottosviluppo.

 

 

Titolo: Carme del diavolo     

SottotitoloSalvator Mundi

 

Ha iniziato qualcuno a voler salvare il mondo

Anche se nessuno glielo aveva chiesto.

I suoi proseliti se ne sono andati in giro

A salvare chi non voleva essere salvato,

 

In televisione assistiamo continuamente a dibattiti politico-sociali sempre più violenti, soprattutto perché sembra che le persone che ragionano siano meno di quelle che parlano per interesse personale.

Queste ultime non vogliono mai accettare le critiche e, soprattutto se sono donne, non vogliono ammettere di sbagliare e dirimano le invettive contro chi gliele rivolge, adducendo di essere attaccate solo per il fatto di essere donne.

Li vedi ,specialmente di mattina, recarsi a passo lento verso la villa comunale o i giardinetti rionali.

Chi ha con sé un quotidiano, chi una rivista e chi solamente un bastone.

I loro volti sempre tristi anche quando scherzano e ridono tra di loro per qualche stupida battuta ormai obsoleta e del tutto ripetitiva.

Sono loro gli anziani, i pensionati, quelli che ormai non hanno più nulla da dare alla società, quelli emarginati, quelli ormai alla soglia della non autosufficienza.

Nell'ambito della "trasformazione digitale" illustro brevemente alcune procedure da me testate per la digitalizzazione di una gran mole di libri e documenti cartacei in genere.

Passo poi ad esporre alcune metodologie di classificazione dei documenti già digitalizzati (e delle mail) per avere una ricerca contestuale il più possibile approfondita.

Procedura per la scannerizzazione di libri e documentazione cartacea in genere

 

La natura ci insegna tante cose, basta solo voler apprendere!

Chi d'estate riesce ad andare a mare a rinfrescarsi per sfuggire alla calura della città ed ha il piacere di trattenersi in riva al mare, soprattutto quando è "calmo", non può non notare come l'onda lambisca la terra ferma per poi ritornare nel suo letto naturale e, poi, ritornare, delicata e dolce più che mai!

E' un continuo flusso e riflusso dell'acqua che, in modo piacevole,  carezza i piedi e  dona ristoro!

 

Criptovalute e Blockchain, ovvero: la nuova «corsa all’oro»

Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin, Verge etc.

Cosa sono, quale tecnologia c’è dietro, come comprarle / scambiarle / usarle per investimento.

Quali opportunità e quali rischi comportano.